Dove operiamo:

  • Tutti i paesi (21)
  • Asia (18)
  • America Centrale (3)
IndiaUna nuova scuola per 600 studentiA Plandu, in India, la scuola necessita di essere ristrutturataDona ora Approfondisci
IndiaAgricoltura nel Distretto di DindigulAttraverso il progetto di agricoltura sostenibile nel Distretto di Dindigul in India sono state aiutate 600 persone. Leggi le testimonianze.Dona ora Approfondisci
IndiaEmpowerment delle famiglie attraverso la formazione in ambito agricolo3.200 genitori di bambini sostenuti a distanza potranno essere formati e raggiungere un'autonomia economica.Dona ora Approfondisci
NepalAgricoltura come progetto di vitaPer garantire sussistenza alimentare e migliorare il reddito delle famiglie.Dona ora Approfondisci
IndiaDona una vitaNello slum di Dharavi molte donne incinte hanno bisogno di te!Dona ora Approfondisci
IndiaCase per i più poveriUn tetto sicuro per le famiglie della Missione di TalkholaDona ora Approfondisci
IndiaMalaria? No, grazie!Prevenzione della malaria negli ostelliDona ora Approfondisci
IndiaLeggere per crescereUna biblioteca per i 361 alunni della scuola di KuddaDona ora Approfondisci
IndiaLuce a ParaspadaIllumina il futuro di tante bambine povere.Dona ora Approfondisci
IndiaRidiamo vita alle coltivazioni della tribù Zeme Naga500 bambini potranno riscattare il diritto all'istruzione grazie all'opportunità di coltivazione fornita ai genitoriDona ora Approfondisci
IndiaAcqua e un riparo sicuroAiutaci a rendere migliore la scuola di KatukonaDona ora Approfondisci
NepalUn grande progetto a tutela dei più deboliScuole dell'infanzia, case famiglia e mense scolastiche.Dona ora Approfondisci
IndiaUna scuola speciale per ragazzi specialiSono 140 i ragazzi con disabilità che potranno essere accolti a SnehadeepthyDona ora Approfondisci
IndiaUn progetto per i bambini audiolesiDoniamo ai bambini audiolesi l'opportunità di studiare e di diventare cittadini del MondoDona ora Approfondisci
IndiaEducazione nel quartiere a luci rosse18 bambine hanno voglia di studiare e migliorare le proprie condizioni di vitaDona ora Approfondisci
IndiaUn futuro ai malati di lebbra e alle bambine sieropositiveMukta Jeevan, il primo progetto realizzato da Padre Antonio AlessiDona ora Approfondisci
MessicoUn ospedale nella Sierra TarahumaraAssistenza sanitaria gratuita ai raramuriDona ora Approfondisci
IndiaUn ospedale per i malati di tubercolosiUn ospedale per i malati di tubercolosi.Dona ora Approfondisci
IndiaAssistenza ai tubercoloticiLa tubercolosi continua ad essere una malattia molto presente.Dona ora Approfondisci
HaitiPasti e merende ai piccoli orfaniKay Pè Giuss, un orfanotrofio tra le baracche.Dona ora Approfondisci
GuatemalaCibo per i bambini guatemaltechiOffri un pasto e una merenda ai 130 bambini della Guarderia NazarethDona ora Approfondisci

Istruzione, educazione, accoglienza, cibo, cure mediche, vicinanza e profonda umanità sono i doni che possiamo offrire a tanti bambini dimenticati e a numerose famiglie in grave stato di bisogno attraverso progetti concreti.

La povertà non deve calpestare i diritti di una madre e dei suoi figli ma qui, in Guatemala, questo principio non trova spazio nella realtà di molte famiglie vulnerabili e bisognose. Madri sole, madri che lavorano e non hanno nessuno a cui chiedere aiuto per la cura dei propri bambini sin dalla più tenera età. E bambini in condizioni di estrema miseria che non trovano il loro spazio nel mondo a partire dalla scuola… è per loro che siamo in Guatemala.

Una catastrofe naturale in un Paese povero è una catastrofe umanitaria. Per questo, dopo il disastroso terremoto del 2010 e l’uragano Matthew del 2016 che hanno colpito Haiti e messo in ginocchio la sua gente, abbiamo mosso i nostri primi passi in quest’isola caraibica devastata e portato un aiuto concreto alle famiglie, ai bambini che hanno perso tutto.

Nella terra che ispirò il nostro fondatore, centinaia di migliaia di bambini e di famiglie vivono in condizioni di estrema vulnerabilità. Povertà, esclusione sociale, analfabetismo, diritti calpestati e totale assenza di strutture in grado di garantire dignità, salute e assistenza ai più deboli, fanno di questo Paese la culla di una carità tutta destinata ai dimenticati.

La Sierra Tarahumara, nello stato di Chihuahua, è una delle aree più povere e disagiate del Messico settentrionale. Ed è in questa terra che operiamo ogni giorno al fianco delle comunità indigene, delle famiglie più emarginate e soprattutto dei bambini più vulnerabili sostenendoli nel loro processo di reintegrazione sociale e nei loro diritti fondamentali.

La scuola come unica via di speranza e salvezza… questo il significato più profondo del nostro intervento in questa terra asiatica dove migliaia di bambini, provenienti da famiglie poverissime e da condizioni di estrema miseria, senza un’istruzione non avrebbero alcuna opportunità di riscatto e di vera rinascita.